TESTIMONIANZA

Hotel Meandro (Gargnano) - Andrea Bazzoli

In questo articolo trovi la testimonianza di Andrea Bazzoli, proprietario di Hotel Meandro a Gargnano.

Hotel Meandro caso studio Smartpricing - testimonianza Andrea

Se ora mi dovessero chiedere: “torneresti mai indietro ad utilizzare il listino fisso?” io risponderei: “assolutamente no, dovrei essere folle per farlo”. I prezzi dinamici applicati da Smartpricing mi hanno permesso di vivere più tranquillamente.

Raccontami della tua struttura

L’hotel Meandro è stato fondato nel ’59 grazie al lavoro dei miei nonni.

Al momento la struttura è composta da 44 camere, con una capienza di 90/95 persone, e un ristorante aperto a colazione e a cena con un menù alla carta.

Durante il nostro periodo di attività lavoriamo con circa un 25% di clienti storici, mentre, negli ultimi anni, abbiamo iniziato ad acquisire un nuovo target di clientela, principalmente coppie e famiglie.

Ai clienti fedeli riserviamo un 15% di sconto rispetto ai prezzi impostati da Smartpricing. In questo modo riusciamo a proporre dei prezzi più redditizi ai nuovi arrivati, mentre ai clienti storici permettiamo qualche coccola in più sotto forma di sconto.

Da quanto tempo utilizzate Smartpricing e come gestivate le tariffe in precedenza?

Abbiamo firmato il contratto con Smartpricing ad ottobre del 2021.

Precedentemente utilizzavamo il listino fisso in base alla media e alla bassa stagione. Questa tipologia tariffaria l’avevamo applicata principalmente per un motivo: eravamo preoccupati di incorrere in clienti che potessero storcere il naso davanti ai prezzi dinamici. 

Con il senno di poi posso dire che nessun cliente si è mai lamentato, anzi le prenotazioni, grazie a Smartpricing e i prezzi dinamici, sono aumentate.

Quale esigenza volevate risolvere? 

Percepivamo che la nostra struttura potesse ottenere di più, ma eravamo anche consapevoli di non essere abbastanza istruiti su una materia come il revenue management.

Per fortuna Smartpricing, grazie alla sua abilità nell'analizzare migliaia di dati e proporre prezzi più redditizi, ha reso la mia struttura più profittevole in poco tempo.

Cosa vi ha convinto ad adottare Smartpricing?

Durante agosto del 2021 (periodo in cui non avevamo ancora Smartpricing) abbiamo provato ad alzare i prezzi delle nostre camere. Con grande sorpresa abbiamo capito che le persone prenotavano lo stesso, ma la notizia più bella era un’altra, ovvero l’aumento del fatturato dato da questi nuovi prezzi.

Grazie a questa vicenda abbiamo capito quanto fosse importante un software come Smartpricing, in grado di incrementare i prezzi quando la pressione di domanda aumenta.

Che risultati avete ottenuto grazie a Smartpricing?

Smartpricing ha aiutato la nostra struttura ad aumentare il fatturato. Abbiamo ottenuto il 30% in più, rispetto ad agosto nel medesimo periodo dell’anno 2019.

Smartpricing vi ha fatto risparmiare tempo?

Smartpricing ha fatto molto più di questo. Nello specifico:

  • Mi ha permesso di proporre prezzi più competitivi e adatti a sfruttare le potenzialità dell’hotel;
  • Mi ha permesso di ottenere più serenità. Basta sottovalutare la mia struttura con prezzi troppo bassi! Su questo punto vorrei aggiungere un piccolo test realizzato, nel passato, prima di adottare Smartpricing. Avevo provato ad inserire dei prezzi molto bassi (10€ a camera) e le prenotazioni non arrivavano, mentre, con i prezzi più alti, i clienti riservavano in massa. Questo mi ha fatto capire che il prezzo non è l’unico elemento che i turisti tengono in considerazione;
  • Mi ha permesso di avere un’ora in più al giorno da dedicare ad altro.

Cosa ti piace di più di Smartpricing?

Assolutamente la semplicità di visualizzazione.

Da quando l’ho adottato accedo poco alla schermata principale, perché Smartpricing lavora in modo automatico. Solo ogni tanto mi capita di entrarci per inserire un prezzo massimo, entro il quale Smartpricing non può eccedere.

Come descriveresti Smartpricing in poche parole? 

Geniale.

Ho alcuni colleghi, in grandi strutture, che si avvalgono di un revenue manager interno, ma lo stipendio di quest’ultimi è elevatissimo.

Io, invece, con Smartpricing mi sono ripagato l’investimento in 15 giorni di lavoro.

C’è qualcos’altro che vorresti aggiungere? 

Se ora mi dovessero chiedere: “torneresti mai indietro ad utilizzare il listino fisso?” io risponderei: “assolutamente no, dovrei essere folle per farlo”

Daniele Mallone Copywriter

Daniele Mallone

Copywriter