Conosci il team

A tu per tu con Martino Pugliese, Account Team in Smartpricing

In questo articolo intervistiamo Martino Pugliese, Account e Revenue Manager in Smartpricing.

Martino Pugliese, Account Team in Smartpricing

Da quanto tempo lavori in Smartpricing?

Ho iniziato a lavorare per Smartpricing a giugno 2021 dopo diverse esperienze fatte qua e là nel mondo turistico e alberghiero.

Di cosa ti occupi nello specifico?

Sono responsabile dell’area revenue e account. Mi occupo dell’amministrazione e gestione delle procedure, nonché dell’implementazione di nuovi comportamenti degli utenti da fornire all’algoritmo di Smartpricing.

Inoltre il nostro reparto gestisce due fasi importanti per il cliente:

  1. la fase di fase di onboarding, dove ci occupiamo di regolare l’algoritmo per farlo ragionare al meglio sulla struttura che stiamo analizzando;
  2. la fase di follow up, dove controlliamo che l’algoritmo performi bene, contattiamo i clienti e scheduliamo meeting con loro.

Quali sono, secondo te, le competenze necessarie per svolgere il tuo lavoro?

Al di là delle conoscenze tecniche specifiche del mio ruolo, credo che tra le competenze “generiche” debbano esserci pazienza, resilienza, ma soprattutto ownership e una capacità innata di problem solving.

Ad esempio, la retention di un cliente è una delle fasi più delicate del mio lavoro: in quel caso, la capacità di andare oltre e risolvere un eventuale problema è ciò che fa realmente la differenza. E poi il lavoro qui è in continua evoluzione, quindi una buona dose di flessibilità non fa mai male!

Perché hai scelto Smartpricing?

Inizialmente non conoscevo Smartpricing e, un po’ inconsciamente, l’ho scelta come una sfida personale. Una volta dentro, però, ho capito l’enorme potenziale di questa azienda e soprattutto del concetto che c’è dietro il servizio che viene offerto.

Se il revenue manager ha un enorme limite (ad esempio lavora 8 ore al giorno e 5 giorni alla settimana), Smartpricing invece lavora sempre. E io credo che il futuro sia proprio Smartpricing. 

Inoltre ho trovato un’azienda smart, proiettata all’estero e soprattutto al futuro. Insomma, direi di aver scelto bene!

Cosa puoi dirci della cultura di Smartpricing?

Non mi ritengo un genio, ma di sicuro amo lavorare e tanto. Il bello di Smartpricing è che, oltre alla propensione a gratificare il lavoro svolto, ognuno ha la possibilità di fare la differenza. Non importa che tu sia uno stagista o sia appena arrivato nel team: potrai sempre dire la tua.

Inoltre, il fatto di dare priorità assoluta alla valorizzazione del dipendente rende Smartpricing una sorta di “famiglia”: con una cultura del genere, sei motivato a far bene e a dare sempre del tuo meglio.

Quando le persone ti chiedono com’è lavorare in Smartpricing, cosa rispondi?

Di cose da fare ce ne sono, e tante! Essendo una startup tutto cambia in fretta e la mole di lavoro non è banale. La cosa positiva, però, è che lavori con una leggerezza e con un senso di appartenenza tali che alla fine ti ritrovi a “combattere” per il risultato finale. Lo spirito di squadra che si percepisce in questa azienda è il motore di tutto e ti da una carica incredibile.

Cosa ti ha sorpreso di più di Smartpricing?

Secondo me non c’è niente di meglio che il valore che si dà alla gente, e in Smartpricing tutto questo lo vedi con i tuoi occhi.

E poi diciamolo: quante aziende, in Italia, hanno davvero a cuore la valorizzazione dei propri dipendenti? Ecco, se c’è una cosa che mi ha sorpreso di Smartpricing, credo sia proprio questa!

Cosa ha Smartpricing che altre aziende non hanno?

In Smartpricing il “soldato è alla base”. È un po’ come nel calcio: magari non giochi per la squadra più forte del torneo, ma se hai senso di appartenenza e lavori per il gruppo, alla fine rischi di vincere persino la Champions League! Ecco, proprio quel senso di appartenenza e di unità che si respira in Smartpricing è qualcosa che secondo me non esiste altrove.

Cosa diresti a chi vorrebbe entrare in Smartpricing?

La cosa più importante è questa: se hai voglia di fare la differenza, se hai voglia di sentirti valorizzato e soprattutto di voler uscire dalla tua comfort zone, allora Smartpricing è veramente il posto giusto per te.

Qui non sei soltanto un numero. Qui puoi far parte di un team, puoi dire sempre la tua e contribuire in ogni momento. Se tutto questo ti fa sentire a tuo agio, beh…non perdere altro tempo!