Facebook per Hotel

Perchè utilizzare Facebook per promuovere il tuo Hotel?

Per noi che ci occupiamo di ospitalità, questo periodo non è di certo dei migliori. In previsione della stagione estiva abbiamo fatto investimenti nella nostra struttura, ammodernato le camere e magari implementato un nuovo booking engine. 

Poi è arrivato il Covid-19, e ci è sembrato che tutto il nostro l’impegno fosse svanito in un soffio.

Nonostante si stiano affacciando i primi segni di ripresa, ci aspettiamo che il 2020 sarà caratterizzato da tassi di occupazione inferiori una diversa tipologia di viaggio: assisteremo ad uno sviluppo del turismo domestico, e i viaggiatori preferiranno brevi weekend fuori porta rispetto al viaggio intercontinentale che sognavano da tanti anni. 

Se stai pensando come potresti utilizzare Facebook per Catturare queste tipologie di clienti, questo articolo fa al caso tuo. 

Ti spiegheremo perché in questo periodo dovresti utilizzare Facebook e Instagram per promuovere la tua struttura ricettiva e per farti trovare dai tuoi clienti “target”. 

Ma prima di fare campagne e promozioni sponsorizzate devi capire bene quali benefici puoi ottenere e come garantire ai tuoi “follower” un flusso costante di contenuti di valore e convincerli a seguire proprio te.

I Social Network: Un Must per il tuo Hotel

Pensare di avere un hotel e di non utilizzare Facebook per promuoverlo è impossibile.

Ormai tutti prima di prenotare una stanza controlliamo la pagina Facebook della struttura, per scoprire più informazioni riguardo alla struttura attraverso post e fotografie.

Inoltre, negli ultimi tempo Facebook ha messo a disposizione degli albergatori sempre più strumenti che possono facilitare la connessione con potenziali clienti: le informazioni di contatto, la chat di whatsapp integrata, le opzioni di prenotazione, le recensioni e tanti altri dettagli.

Il tuo Hotel magari ha già un suo profilo Facebook, in cui carichi qualche foto della vista panoramica o del buffet della colazione, ma sei sicuro di sfruttare al meglio le potenzialità comunicative di questo strumento?

Cosa puoi raccontare su Facebook?

Facebook (e Instagram) sono canali perfetti per intercettare potenziali ospiti futuri, cioè persone che sono alla ricerca dell’ispirazione per il loro prossimo viaggio. 

Devi farli innamorare della tua struttura, devi farli sognare ad occhi aperti mentre aspettano il momento in cui metteranno piede nel tuo Hotel e sentiranno il profumo di torta alle mele appena sfornata, o potranno rilassarsi nella romantica SPA appena rinnovata.

Comunica te stesso, racconta chi sei, dove sei, mostra i tuoi collaboratori e fai in modo che emerga la passione e l’energia che metti ogni giorno nel tuo lavoro.

Ricorda sempre che il cliente – prima di prenotare – fa una vera e propria analisi della tua presenza online che non si limita alle recensioni di Booking.com

Certo, le recensioni sono importanti, ma da sole non bastano. Tu prenoteresti una camera in una struttura che ha postato l’ultima foto nel 2017? 

Perché è importante curare la propria pagina Facebook

Ci sono tanti, tantissimi motivi per investire nella gestione dei tuoi canali social, andiamo subito al sodo.

  • Puoi focalizzarti sui clienti giusti per te, condividendo contenuti che siano affini alle persone che vuoi attrarre nella tua struttura. Punti al target delle Famiglie? Perchè non pubblicare la foto del nuovo parco giochi che hai costruito in giardino?

  • Puoi creare una base di utenti altamente profilati e rimanere costantemente in contatto con loro attraverso il tuo customer service, sfruttando anche la visibilità di Facebook per mostrare come la tua struttura si interfaccia con i clienti

  • Puoi dare informazioni importanti ai tuoi ospiti: far conoscere loro le modalità di prenotazione, gli sconti speciali per San Valentino e contare sul potere della condivisione passaparola online per promuovere la tua struttura senza costi.

  • Puoi controllare e rispondere alle recensioni, croce e delizia di ogni albergatore, e scoprire quali aspetti della tua struttura sono più o meno apprezzati e, eventualmente, intervenire per migliorarli.

Sì, ma perché dovrei spendere tempo e fatica su Facebook se posso vendere le camere su Booking.com?

Abbiamo detto che Facebook è un social network, e come tale è lo strumento perfetto per creare relazioni durature tra le persone. 

Proprio come nei veri rapporti di amicizia, che si consolidano lentamente e poi durano per moltissimi anni, una volta che avrai conquistato la fiducia del tuo ospite ti sarai garantito un asset importante, capace di farti aumentare il ricavo, e quindi il guadagno, su ogni camera venduta.

Non ci credi? Se il tuo ospite ha imparato a fidarsi di te sui Social perché – con il passare del tempo – sei entrato nella sua quotidianità, sarà molto più propenso a prenotare direttamente sul tuo sito o via messaggio privato su Facebook.

Disintermediare e risparmiare il 15-18% di commissioni è bello, e soprattutto è possibile grazie ad una comunicazione sincera sui social.

Cerchi Ispirazione?

Dai un’occhiata a queste pagine Facebook e Instagram di alcuni Hotel che gestiscono la loro presenza sui social media in modo professionale. Avrai molto da imparare seguendo il loro esempio, e potrai prendere ispirazione liberamente. 

Marriot

I loro canali social hanno tutto ciò che ti aspetteresti da un gruppo alberghiero internazionale: fotografie eleganti e sbalorditive, promozioni stagionali (molto chiare nei toni e nello stile), hashtag ben ponderati e contenuti eccellenti. Tutto il necessario per stupire e coinvolgere i viaggiatori.

Marriot Facebook
Hotel Danieli

Con la sua ambientazione storica su Riva degli Schiavoni, l’Hotel Danieli domina la laguna veneziana con viste spettacolari sul Canal Grande e sulle isole. Il profilo Facebook, che conta oltre 47 mila Like, mostra incredibili scorci della città di Venezia e ne racconta magistralmente la storia.

Hotel Danieli Facebook
Four Seasons Firenze

L’Hotel a 5 stelle di Firenze ha deciso di puntare la sua comunicazione sui servizi e sulle esperienze offerte dall’Hotel ai propri ospiti, puntando in particolar modo sull’aspetto culinario. Il profilo condivide inoltre numerose foto e video relative allo staff, riuscendo a veicolare un’immagine di lusso e cura del cliente.

FOUR SEASONS FIRENZE

Non è finita qui

Se ti stai chiedendo come iniziare a creare una base fidelizzata di utenti in target su per iniziare a usare Facebook per promuovere la tua struttura ricettiva, vuol dire che abbiamo fatto centro.

Una volta ottimizzato il profilo, potrai iniziare a investire in campagne di marketing Facebook Ads e Google Ads e aumentare il numero di prenotazioni dirette. Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle migliori strategie di Marketing per la crescita del tuo Hotel.

Tommaso Centonze

Tommaso Centonze

Co-Founder Smartpricing

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email