TESTIMONIANZA

Hotel Alla Corte (Bassano del Grappa) - Roberto Astuni

In questo articolo vogliamo condividere la testimonianza di Roberto Astuni, General Manager dell’Hotel Alla Corte di Bassano del Grappa.

Hotel alla Corte caso studio Smartpricing - testimonianza Roberto

Grazie a Smartpricing ho battuto ogni previsione di fatturato. Nello specifico: a maggio è stato realizzato il 39% in più di fatturato, a giugno il 41% in più e ad agosto ben il 60% in più di fatturato (dati del medesimo periodo dell’anno 2019). Questi risultati straordinari non li avremmo mai raggiunti senza il prezioso aiuto di Smartpricing.

Raccontami della tua struttura

L’hotel Alla Corte si trova a Bassano Del Grappa in una posizione particolarmente fortunata essendo ad un 1km dal ponte vecchio sopra fiume Brenta e accanto alla famosa ciclopista del brenta.

Siamo stati i primi ad aver introdotto i pacchetti legati ai cicloturisti.

Una scelta che si rivelò azzeccata. Infatti nel 2010 i passaggi sulla pista ciclabile erano sulle 30.000 persone, oggi invece si contano fino a 500.000 cicloturisti.

Grazie all’introduzione di questi pacchetti abbiamo ottenuto dei risultati degni di nota come ad esempio l’apparizione nel nostro hotel su tg1 e la vincita del premio del Touring Club Italia di miglior bike hotel in Italia. 

L’hotel dispone di 32 camere ed è aperto tutto l’anno. Ci rivolgiamo ad una clientela leisure (da maggio a settembre) e ad una business per i restanti mesi dell’anno.

Come venivano gestite le tariffe prima di Smartpricing?

In passato utilizzavamo 2 listini distinti: quello per la bassa e quello per l’alta stagione, per entrambe le tipologie di clientela (leisure e business).

Il listino del target leisure era più alto del 20-30% rispetto a quello della clientela business indipendentemente dal periodo o da eventi vari.

Quale esigenza volevate risolvere? 

Gestire le tariffe nel passato era davvero complicato. 

Nel passato era un problema gestire le tariffe, maggio e settembre erano i mesi più importanti per la nostra struttura e proprio in quei periodi era difficile realizzare diversi preventivi.

Proprio per questo sentivamo l’esigenza di gestire i prezzi in base alla pressione della domanda.

Farlo però richiedeva un dispendio troppo alto a livello di tempo ed energia, senza contare che bisognava avere ottime abilità in revenue management.

Sul mercato - a parte Smartpricing - non c’erano software che permettessero di gestire i prezzi in automatico.

Gli altri strumenti che mi avevano consigliato i colleghi infatti erano rudimentali e complicati nella loro gestione interna. 

Smartpricing è stata una piacevole scoperta che ci ha permesso di aumentare drasticamente il fatturato da quando lo abbiamo iniziato ad adottare nel gennaio 2022.  

Che risultati avete ottenuto grazie a Smartpricing?

I risultati ottenuti grazie a Smartpricing sono stati sbalorditivi.  

Per entrare nello specifico:

  • a maggio il 39% in più di fatturato rispetto al 2019; 
  • a giugno il 41% in più di fatturato rispetto al 2019;
  • ad agosto il 60% in più del fatturato rispetto al 2019;

Smartpricing vi ha fatto risparmiare tempo?

Assolutamente sì. 

Smartpricing ci ha permesso di risparmiare molto tempo grazie anche alla sua integrazione con il nostro gestionale e channel manager.

I prezzi vengono calcolati automaticamente e pubblicati in tutti i nostri canali di vendita compreso il sito web.

La gestione dei prezzi è ora un lavoro totalmente automatizzato, e aggiungerei anche per fortuna, dato che come General Manager mi occupo di tantissime altre attività che non possono essere automatizzate.

Cosa ti piace di più di Smartpricing?

I benefici che ho notato fin da subito sono: flessibilità, facilità di interazione e semplicità.

Se per esempio c'è un nuovo evento nella zona, Smartpricing riesce ad ottimizzare i prezzi a ridosso di quelle date specifiche, in maniera automatica.

Come descriveresti Smartpricing in poche parole? 

Di grande aiuto, problem solving.

Daniele Mallone Copywriter

Daniele Mallone

Copywriter